Cliccando o navigando sul sito, acconsenti alla raccolta da parte nostra di informazioni dal sito web dinosauriborgocelano.it tramite l'utilizzo dei cookie.

Allosaurus

L’enorme quantità di resti e la loro ottima conservazione hanno permesso ai paleontologi di ricostruire in modo dettagliato l’anatomia degli Allosauridi, bipedi potenti ma agili.

Il cranio era abbastanza grande e il collo lungo e massiccio. I denti, ricurvi all’indietro e dotati di una seghettatura lungo i margini, erano capaci di penetrare anche nella pelle più coriacea, mordere la preda e trattenerla saldamente.

Arrivavano a 5 metri di altezza e il peso poteva raggiungere le 3 tonnellate. Gli arti anteriori erano muniti di 3 dita con artigli robusti e affilati che affondavano con facilità nella carne delle vittime. Si pensa che anche piccoli branchi di Allosaurus potessero cacciare prede di grandi dimensioni come camptosauri e stegosauri.

La testa di Allosaurus era ornata di creste, che forse servivano per riconoscersi nel branco o per distinguere i maschi dalle femmine. Le abitudini alimentari erano carnivore, e si ritiene che questo animale adottasse una tecnica di caccia all’agguato analoga a quelle delle attuali tigri.

 

I nostri dinosauri

  Allosaurus wk Ankylosaurus wh Carcharodontosaurus wh Lambeosaurus wh Deinonychus wh Diplodocus wh Gallimimus wh Iguanodon wh  
 05b   Carnotaurus whSaltasaurus whTapejara whPolacanthus whT Rex wh   05a