Cliccando o navigando sul sito, acconsenti alla raccolta da parte nostra di informazioni dal sito web dinosauriborgocelano.it tramite l'utilizzo dei cookie.

robinia

VEGETAZIONE ARBOREA

Nome :

Robinia (Robinia pseudoacacia)

Dimensioni :

fino a 25 metri di altezza

Diffusione :

diffusa in tutta Italia e in gran parte dell’ Europa continentale

separator

Descrizione

Rappresenta una delle specie più diffuse in Europa, originaria dell’ America del Nord, dopo la sua importazione ha colonizzato la maggior parte degli ambienti europei e oggi la ritroviamo in quasi ogni Nazione; La sua diffusione si deve oltre che ad una spiccata attività riproduttiva in forma agamica ( per polloni) ad una particolare attitudine alla colonizzazione.
E’ inoltre appartenente alla famiglia delle Fabacee ( Leguminosae) e come tale instaura un rapporto simbiontico con i batteri azotofissatori che formano sulle radici dei tubercoli radicali.

Morfologia

Con portamento arboreo (alta fino a 25 metri) o arbustivo; spesso utilizzata per l’ arboricoltura da legno, con forte attività riproduttiva agamica, i polloni spuntano sia dal colletto sia dalle radici.
Corteccia di colore marrone chiaro molto rugosa.

Foglie imparipennate, lunghe fino a 30-35 cm con 11-21 foglioline ovate non dentate lunghe fino a 6 cm con apice esile. Aperte di giorno mentre la notte tendono a sovrapporsi.

Fiori bianchi o crema, lunghi circa 2 cm simili a quelli dei piselli, riuniti in grappoli pendenti di profumo molto gradevole . Frutti a forma di baccello prima verdi poi marroni lunghi circa 10 cm, deiscenti a maturità.

Presenza di numerose spine lunghe e solide sui rami più giovani.